Tecnologia PSA per generatori di ossigeno e azoto

Tecnologia PSA per generatori di ossigeno e azoto

Il generatore di ossigeno e azoto si basa sulla tecnologia PSA, Pressure Swing Adsorption, una tecnologia di separazione dei gas dall'aria che utilizza l'aria ambiente come unica materia prima (l'aria ambiente contiene 21% di ossigeno, 78% di azoto, 0,9% di argon e 0,1% di gas rari).

  1. I gas vengono separati pressurizzando alternativamente due serbatoi pieni di setacci molecolari (zeolite per la produzione di ossigeno e carbone attivo per la produzione di azoto).
  2. Quando l'aria compressa pressurizza un serbatoio, l'azoto o l'ossigeno viene progressivamente trattenuto dal setaccio molecolare, rilasciando il gas prodotto direttamente dal generatore. Ad alte pressioni, il setaccio molecolare adsorbe preferenzialmente l'ossigeno (o l'azoto), l'anidride carbonica e il vapore acqueo dell'aria, e lascia passare il gas azoto (o ossigeno).
  3. Quando il serbatoio è quasi saturo, il processo passa al secondo serbatoio e il gas adsorbito nel primo serbatoio viene rilasciato nell'atmosfera. Mentre un serbatoio assorbe, l'altro si rigenera per riduzione di pressione.
  4. Il ciclo viene poi ripetuto sotto controllo elettronico per produrre ossigeno o azoto ad alta purezza in modo stabile e continuo.

Video sulla tecnologia PSA

Da molti anni NOVAIR implementa innovazioni brevettate che ottimizzano il processo di separazione dell'aria per ottenere la purezza più alta e stabile del mercato. Ecco perché i nostri prodotti sono riconosciuti in tutto il mondo per la loro qualità superiore.

ouverture